Annunci Strozzini: Prestiti con cambiali

Di questi tempi avrai letto o trovato mail nella tua casella di posta elettronica, pubblicità che ti offrivano la possibilità di chiedere soldi in prestito.

Magari sono pervenute in momenti in cui hai veramente bisogno di chiedere un prestito. Sicuramente avrai anche cercato tutte le possibilità che esistono per riuscire ad ottenerlo, passando in rassegna ogni singola possibilità ti sarai sicuramente imbattuto in:

  • Banche
  • Istituti Finanziari
  • Privati (Amici, Parenti, Conoscenti)

Ma non sono le uniche possibilità e qui di seguito ti illustreremo tutti i modi per poter chiedere soldi in prestito.
Se sei nel momento di affrontare una spesa improvvisa, una bolletta più costosa del previsto o semplicemente ti sei accordo che non hai fatto alcune valutazioni ed hai commesso un errore per le spese del bilancio familiare, non ti rammaricare perchè questa è una situazione abbastanza comune di questi tempi. Ti illustreremo ora tutte le modalità per ottenere un prestito veloce ed immediato.
Di questi tempi di crisi economica le richieste di prestito sono notevolmente aumentate, ma grazie alla rete internet poter valutare e ricercare il prestito che ti può andare bene non è più un’impresa impossibile.

Come fare per avere un prestito immediato

Prestito su pegno

Il pegno è la modalità per chiedere un prestito che ha radici antiche, ovviamente per ricevere una somma adeguatamente alta per i banchi di pegno dovresti possedere oggetti antichi o preziosi molto costosi, questo perchè quando viene valutato al monte dei pegni il valore dell’oggetto è inferiore ad un terzo rispetto al valore effettivo.

Prestiti immediati presso istituto di credito

Un’altro modo per ottenere un prestito abbastanza veloce è di rivolgerti ad una banca che può essere in grado di poterti anticipare somme abbastanza consistenti ma dovrai comunque prestare attenzione al tasso annuo effettivo globale il TAEG, che spesso supera anche il 15%.

Banche online

Con questo metodo implica l’utilizzo di un computer o smartphone, essendo un istituto di credito o una società finanziaria virtuale, capirai da solo che i costi e le spese saranno notevolmente inferiori, questo significa che il tasso di interesse è di gran lunga molto più basso e la ricezione della somma è decisamente più veloce in meno di due giorni.
Inoltre queste società difficilmente chiedono lo stipendio o se percepite la pensione, non sarà necessario saperlo. Un’ottima soluzione per chi è un lavoratore autonomo.

Piccoli prestiti in giornata

Questo sistema è poco conosciuto ancora qui da noi, ma esiste già si tratta di poter richiedere dei piccoli prestiti per riuscire a fronteggiare le spese necessarie, la somma è intorno ai 500 euro, la concessione del credito funzionerà in base al tuo comportamento, più risulterai puntuale nei pagamenti maggiore sarà la possibilità che verrai calcolato come ottimo cliente.

Prestito tra privati

Un altro metodo può essere i prestiti tra privati, questa modalità di prestito si divide in due categorie le regolamentate e le non regolamentate. Come si intuisce un prestito che avviene tra privati non viene seguito nè da una banca o da un istituto di credito, ma avviene solo tra due persone che potrebbero essere benissimo amici o parenti e sono suddivisi in altre categorie i regolamentati ed i non regolamentati.

  • Regolamentate perchè avvengono in presenza di un funzionario della banca
  • Non regolamentate

Questo genere di prestito tra privati avviene tra amici, parenti e viene regolato con un accordo tra le due parti che può essere stipulato:

Tramite una lettera tra privati

La scrittura rende l’accordo più formale, sotto forma di contratto scritto riesce a fornire una garanzia per tutelare le due parti e nei riguardi dell’Agenzia delle Entrate che potrebbero insospettirsi per il movimento dei soldi che girano sui conti. In caso di controlli fiscali hai comunque un documento da poter esibire. Sulla lettera andranno segnati i dati delle due parti, la cifra prestata, la data dell’inizio contratto e come dovrebbe essere rimborsato il prestito, ma soprattutto in quanto tempo.

Regolamentate

Questa modalità di prestito spesso avviene online controllata da un intermediario. Pertanto le parti saranno colui che presta il denaro, la persona richiedente della somma e il gestore del sito internet. C’è da sottolineare che questo genere di piattaforme richiedono delle garanzie come la sicurezza di uno stipendio o la pensione.

Tramite le cambiali che garantiscono il pagamento

Il prestito tramite cambiali garantisce al creditore la possibilità di chiedere forzatamente il pagamento del titolo di credito nel caso in cui non sia rispettato l’accordo. In tutti i modi se il debitore dovesse venire meno all’accordo contrattuale come descritto prima, nei tempi e nelle modalità descritte nel contratto, il creditore si potrà rivolgere alle legge per recuperare la somma prestata.

Come riconoscere un prestito non legale tra privati

Ora ti spiego come riconoscere un prestito non legale, che non è dipeso dalla quantità della cifra che si richiede, ma nella metodologia nella creazione del prestito. Siamo più precisi, si identifica un prestito illegale quando vengono elargiti da un’attività che non ha preventivamente reso note le spese ed i tassi di interesse. Sono consentiti dalla legge invece quei prestiti tra privati, familiari o amici che non avvengono in maniera sistematica.

ALBERTO ANGELIA

Sono uno scrittore specializzato nel settore assicurazioni e prestiti e vivo a Roma con la mia famiglia.

Torna alla homepage di Assicurazionieprestiti.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.