Come trovare 500 euro subito: metodi efficaci per ottenerli

500 euro subito

A causa di un’emergenza o una spesa improvvisa, potrebbe nascere la necessità di trovare 500 euro subito, con erogazione immediata.

Ci sono alcuni metodi che permettono di ottenere questa piccola cifra in poche ore, in particolare i piccoli prestiti, pensati per erogare somme di denaro contenute per bisogni urgenti.

Soluzioni per ottenere 500 euro subito

Se stai cercando un prestito di 500 euro, puoi avere accesso a diverse opportunità di finanziamento. Solitamente, la prima cosa a cui si pensa, quando si tratta di piccole cifre, è quella di rivolgersi ad amici e parenti per ottenere un aiuto.

Purtroppo, in molti casi non è sempre un’opzione percorribile. Non tutti sono disposti a prestare del denaro, soprattutto in questo periodo di crisi economica. Cosa fare allora?

Per ovviare a questo problema, nascono i piccoli prestiti, di cui abbiamo accennato all’inizio. Sono molti gli istituti di credito che concedono questa tipologia di prestito con condizioni più o meno favorevoli.

Tuttavia, accadrà comunque che, al momento della richiesta, potresti vederti qualcuno rifiutare la possibilità di finanziare solo 500 euro. Perché? Molte banche e finanziare concedono prestiti con un importo minimo superiore a questa cifra.

Ti riportiamo l’esempio di Poste Italiane e del Mini Prestito BancoPosta, con il quale è possibile accedere a finanziamenti per importi che sono compresi tra 1.000 e 3.000 euro.

Anche Findomestic propone piccoli prestiti personali con queste soglie minime e massime. Unicredit, invece, offre prestiti che partono da un minimo di 1.500 euro.

La motivazione che sta dietro queste limitazioni sono da ricercare, probabilmente, nel basso guadagno che la banca e le finanziarie ottengono.

 Per cui se ti servono 500 euro subito, potresti valutare la possibilità di fare richiesta partendo dall’importo minimo ottenibile, ovvero, dal prestito 1000 euro immediato.

Questo non dovrebbe comportare un vero e proprio problema, in quanto, i costi per la concessione di piccoli prestiti sono molto limitati.

Piccoli prestiti 500 euro online: le finanziarie disponibili

Abbiamo detto che esistono diversi istituti che invece, concedono prestiti da 500 euro, ai quali potrai accedere direttamente online.

In questo modo otterrai un doppio vantaggio: fare la richiesta da casa e, ridurre i tempi di erogazione della somma sul conto corrente.

Del resto, i prestiti veloci online rappresentano una valida alternativa anche per chi non è in grado di presentare delle garanzie di reddito.

Vediamo quali sono gli istituti di credito che offrono la possibilità di chiedere e ottenere 500 euro subito.

Ottieni 500 euro subito con Compass

Compass è una realtà attiva da molti anni, che propone soluzioni innovative e versatili rivolte ai consumatori. È senza dubbio tra le migliori finanziarie in circolazione, veloce nell’erogazione dei prestiti.

Tra i vari prodotti, troviamo il Mini Credito Compass, una tipologia di finanziamento che consente di ricevere un prestito a partire da 500 euro, fino a un massimo di 1.500 euro.

Un prodotto pensato per soddisfare le esigenze immediate dei clienti, una soluzione tra le più richieste dell’ente finanziario. Puoi avere maggior informazioni sul sito ufficiale di Compass, oppure, presso una delle filiali presenti sul territorio italiano.

Il rimborso del piccolo prestito avviene tramite il pagamento di rate mensili che vanno da 50 a 100 euro.

Agos Ducato 500 euro immediati

Agos Ducato è un altro ente finanziario che permette di ottenere 500 euro subito, grazie alla possibilità di richiedere un piccolo prestito proprio a partire da questa soglia minima.

Un prodotto che si rivolge a clienti con esigenze diverse da chi cerca un prestito personale importante, per il quale è possibile fare richiesta fino a 30.000 euro.

La richiesta del prestito può essere inoltrata online , in caso di esito positivo, l’erogazione avviene a distanza di 48 ore dall’accettazione.

Cosa serve per fare richiesta del prestito 500 euro?

In linea generale, per richiedere un piccolo prestito di 500 euro, occorrono: carta d’identità in corso di validità, codice fiscale, bolletta utenza domestica, documenti che dimostrano il reddito ( ultime 2 buste paga per i dipendenti, Modello Unico per autonomi e cedolino pensione per pensionati).

Non è necessario indicare il motivo di richiesta dei 500 euro, in quanto si tratta di un prestito non finalizzato.

Come per qualsiasi tipo di prestito personale, l’ente creditizio può chiedere diverse garanzie come la sottoscrizione di una polizza assicurativa, un contratto di fidejussione, la firma di un garante o un prestito con cambiali.

Tuttavia, per i prestiti di piccola entità come questi, si potrebbe anche optare per delle carte prepagate con IBAN che rendono accessibile la richiesta anche di 500 euro subito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.