Generatore carte di credito, i migliori siti gratuiti

generatore carte di credito

Quando non si vuole utilizzare la propria carta di credito o inserirne il numero in siti web di dubbia provenienza, è possibile affidarsi a un generatore carte di credito per fare una prova e testare un metodo di pagamento.

Questi generatori creano numeri realistici di carte di credito con tanto di CVV e data di scadenza, informazioni necessarie per provare la maggior parte dei servizi online.

Utilizzando un generatore carte di credito si riceve una carta di credito virtuale non collegata a nessun metodo di pagamento reale. Questo mette al sicuro i propri dati sui siti di dubbia policy.

Di seguito scopriamo quali sono i migliori servizi di Credit Card generator e in che modo usarli per ottenere il numero di carta di credito, il nome dell’intestatario, la data di scadenza, il circuito bancario e il CVV (Card Validation o Verification Value), codice di tre cifre che solitamente si trova dietro la card.

I generatori di carte di credito utilizzano l’algoritmo di validazione MOD10, lo stesso usato dalle compagnie per produrre i numeri di carta. Attraverso questo algoritmo il sito  verifica se la carta è valida o se l’utente ha inserito numeri a caso.

Solitamente il servizio di generazione di carte di credito è gratuito, ognuno ha le sue caratteristiche e dei metodi di funzionamento diversi per ottenere la carta virtuale.

CCardgenerator.com

CCardgenerator.com è un potente generatore di carte di credito gratuito, semplicissimo da utilizzare, permette di ottenere tutte le informazioni necessarie per registrare il metodo di pagamento su un sito, ovvero: numero carta, CVV, nome intestatario, paese di origine e data di scadenza.

Sotto la voce “Sample Generated Credit Card Numbers” è presente il numero di carta di credito valido. Ma è possibile anche scegliere il circuito tra quelli più famosi: Visa, Mastercard, American Express, Discover e JCB. È possibile anche generare più carte insieme.

FakePersonGenerator.com

FakePersonGenerator.com è un altro servizio web in grado di fornire carte di credito false, CVV, data di scadenza e nomi, generati in modo casuale tramite algoritmo MOD10.

È un sito molto apprezzato soprattutto da chi necessità di generare molteplici numeri di carte di credito e un’identità falsa per testare vari servizi online.

Funziona in modo semplice e automatico, basta, infatti, recarsi sulla pagina e prendere i tasti visualizzano. Le informazioni e i dati, così come le identità fittizie vengono aggiornati di volta in volta, in seguito all’aggiornamento della pagina.

Get Credit Card Numbers

Get Credit Card Numbers è un generatore di carte di credito, con numeri generati utilizzando l’algoritmo MOD 10. Accedendo alla pagina principale del servizio, sono visibili gli emittenti più comuni: Visa, Mastercard, American Express.

Sotto le intestazioni vengono mostrate le combinazioni di cifre, che rappresentano i numeri di carte di credito virtuali. Aggiornando la pagina ne vengono mostrate di nuovi. Ma, in automatico vengono rilasciati solo i numeri della carta, per ottenere CVV, scadenza, indirizzo, bisogna inserire ulteriori dati. Si posso generare anche più carte di credito virtuali contemporaneamente.

CardGenerator.io

CardGenerator.io consente, come gli altri generatori di carte di credito fittizie, di ottenere un numero carta e relativi dati per poter registrare la card all’interno dei siti web che offrono servizi a pagamento.

L’utilizzo è semplice e immediato. Basta collegarsi alla pagina principale e copiare i dati di carta. Le carte di credito virtuali realizzate con algoritmi MOD 10, fornisco numeri di carta appartenenti ai vari circuiti.

Sono associate identità fittizie, CVV, data scadenza, paese e indirizzo, inoltre, si può scegliere il paese di residenza.

Usare carte di credito fittizie è legale?

È possibile usare carte di credito fittizie per scopi legittimi, mentre è illegale utilizzarle per azioni fraudolente.

Ad esempio, può essere utile per testare un servizio ad abbonamento col primo mese gratuito, in questo modo si inseriscono i dati fittizi e poi si decide se, disdire il rinnovo automatico, oppure, confermarlo, inserendo i dati della propria carta reale di pagamento.

Non è consentito, invece, dare dati falsi per pagare sugli e-commerce. Tuttavia, i commercianti stanno implementando sempre più modalità di verifica per essere sicuri che le carte inserite siano reali.

Consigliamo di utilizzare il generatore carte di credito unicamente per scopi legali al fine di evitare sanzioni, a volte anche pesanti. I tentativi di frode vengono puniti severamente dalla legislazione italiana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *